Dissuasore con nebulizzazione di gas irritante

dissuasore al peperoncino peperosso

Un’arma bio per difendere la propria casa

Sempre con maggiore insistenza si avverte la necessità di dotare i luoghi dove si vive o si lavora di sistemi di protezione. Per tutti, la propria casa è uno spazio confortevole e sicuro dove vivere in piena tranquillità la propria intimità. Tuttavia sempre più spesso si avverte la minaccia di pericoli e le statistiche riguardanti i furti d’appartamento sono purtroppo preoccupanti. La paura della violazione del proprio spazio intimo e la minaccia che possa accadere qualcosa di brutto ai componenti della famiglia rappresentano un input a dotarsi di sistemi di allarmi e difesa.

dissuasore al peperoncino peperossoIl dissuasore con gas irritante è uno strumento moderno, tecnologico e naturale. Questo strumento riesce a saturare l’ambiente nebulizzando un gas irritante al peperoncino che scoraggia i malintenzionati. In pochi secondi viene irrorata un’area di 30 mq con un gas non oleoso che sfrutta i principi attivi del peperoncino.
Il gas al peperoncino agisce sulle mucose e sulle vie aeree provocando irritazione, tosse e lacrimazione. Questo gas è atossico tuttavia provoca dei fastidi talmente insistenti e invalidanti da indurre chiunque ad allontanarsi velocemente dalla sorgente di gas.

Come funziona il dissuasore gas irritante?

L’antifurto al peperoncino funziona perfettamente quando è collegato ad un sistema di allarme tradizionale e viene attivato solo in seguito ad un segnale specifico lanciato dalla centralina. Questo sistema permette ai proprietari dell’edificio di intervenire tranquillamente sul proprio sistema di allarme senza rischiare inconvenienti mentre è molto efficace in caso di furti e violazioni della privacy.
Il dispositivo funziona grazie all’erogazione di uno spray che mantiene la propria efficacia per ben cinque anni.
Sono disponibili diversi modelli di antifurto al peperoncino che consentono di trovare la soluzione ideale a ciascuna esigenza. Il funzionamento del dissuasore gas irritante, infatti, può avvenire anche via radio.

L’installazione dell’antifurto al peperoncino è regolamentata dal decreto ministeriale n. 103 del 12 maggio 2011 ed è consentita nelle abitazioni private o in luoghi pubblici come bancomat, sale giochi, camper e attività commerciali.

Se vuoi proteggere la tua proprietà con il dissuasore al peperoncino, contattaci.

Main Menu